La tradizione Cinese dei Kao Baozi

La Ricetta del Lettore
La Tradizione Cinese dei Kao Baozi sono dei paninetti fatti con carne di agnello e sono tipici della regione autonoma di Xinjlang a nord-ovest della Cina; dove la popolazione vive prevalentemente di pastorizia e professa la fede islamica. La prima volta che li assaggiai fu, durante la mia permanenza in Cina, nell’isola di Hainan ad Haikou.

Vi era un ristorantino (che ancora esiste) che frequentavo talmente spesso da diventare amica della chef Maomao wu, che vista la mia passione per la cucina e la sua grande ospitalità mi portò in cucina e mi insegnò a prepararli. La cottura poi avveniva in enormi vasi di terracotta riempiti di legna da ardere. Questa ricetta mi riporta d’altra parte ad un bellissimo periodo della mia vita e ad una amicizia speciale che va oltre qualsiasi cosa: la distanza, la cultura, la razza, il tempo. Il procedimento è un po’ lungo e richiede diversi passaggi ma il risultato è a dir poco eccezionale.

Tutte le parole evidenziate in questa ricetta sono dei link ed aprono nuove finestre dove potete trovare suggerimenti e il materiale necessario alla realizzazione.

KAO BAOZI
Kao Baozi

Una favolosa realizzazione della nostra Lettrice Stefania

Delizia per gli occhi.
Complimenti

Procedimento per l’Impasto

  • 450 gr   Farina senza Glutine
  • 2           Uova
  • 160 gr   Acqua
  • 1           Cucchiaio di sale
  • 2           Cucchiai di burro a temperatura ambiente
  • 1           Tazza di acqua con ½ cucchiaio di sale disciolto
  1. Unire tutti gli ingredienti eccetto il burro nell’impastatrice ed iniziare ad impastare a bassa velocità per poi aumentare fino al livello 5. Impastare per 8-10 minuti fino ad ottenere una pasta mediamente soffice e non appiccicosa.
  2. Aggiungere il burro ed aumentare successivamente la velocità dell’impastatrice e lasciare lavorare per altri 12 minuti
  3. Infine formata una palla lasciare riposare per 30 minuti coprendo con pellicola trasparente
Divisione in porzioni
  1. Dividere l’impasto in precedenza realizzato in 16 palline, e con il mattarello stenderlo aiutandosi con della farina per non farlo attaccare. Creare quindi dei cerchi di circa 15 cm di diametro
  2. Con un cucchiaio aggiungere il ripieno (vedi ricetta di seguito), circa 70 gr per porzione, e chiudere come se fosse una busta da lettera, svolgendo questa procedura rimuovere la maggiore quantità di aria possibile
  3. Successivamente spennellare con dell’uovo sbattuto e disporre i Kao Baozi su una placca con carta forno
  4. Iniziare quindi a pre-riscaldare il forno  a 230˚
  5. Infornare e cucinare per 12-15 minuti o fino a che siano dorati

Preparazione dell’Acqua aromatica

  1. In primo luogo mettere tutti gli ingredienti in una piccola ciotola
  2. Girare e lasciare infondere l’acqua per almeno un’ora
  3. Filtrare il liquido e conservarlo per il successivo utilizzo

Ingredienti per il ripieno

  • 680 gr Carne di agnello poco grassa
  • 1 e ½    Cucchiaio di olio
  • 1           Cucchiaio di aglio sminuzzato
  • 57 gr      Grasso di agnello
  • 3 stelle di anice
  • 1 cucchiaino da tea di cannella in polvere
  • 5/6 foglie di alloro
  • 1 cucchiaino di galangal in polvere
  • 400 gr   Cipolla
  • Pepe nero quanto basta
  • 2           Cucchiai di cumino in polvere
  • 2           Cucchiai di semi di cumino
  • ½          Tazza di acqua aromatica (Precedentemente preparata)
Procedimento cottura ripiento
  1. Tagliare a cubetti la carne di agnello, la cipolla ed il grasso di agnello
  2. Mettere la Wok sul fuoco con il grasso di agnello e l’olio e cuocere a fuoco lento per 2 minuti fino a che non diventa liquido
  3. Aggiungere le spezie al fine di infondere l’olio con le spezie
  4. Aggiungere la metà delle cipolle continuando a cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento o fino a caramellare le cipolle
  5. Quando le cipolle saranno ben dorate rimuovere dal fuoco e trasferire in una ciotola, rimuovere le spezie residue e mettere da parte
  6. Successivamente unire la carne di agnello, l’aglio, il cumino, il sale, la soya ed il pepe in una ciotola grande e mischiare bene. Aggiungere questo composto all’acqua aromatica e girare fino a che la carne non assorba tutta l’acqua
Aggiungere il grasso di agnello precedentemente cucinato lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti
Forno
Forno di argilla in funzione
Charlie
Charlie

Cina che passione!! Segui questo link per leggere anche la nostra ricetta dei Gyoza

Ci trovate anche sui social

Oppure iscriviti alla nostra Newsletter per essere sempre aggiornato