Finger Food

A proposito del termine Finger food (di pasta frolla), forse non tutti sanno che l’uso di questo termine (Finger food) sta ad indicare il cibo mangiato con le mani, senza l’uso delle posate. Conseguentemente i Bastoncini e quindi i Biscotti al Formaggio rappresentano la soluzione ideale per un pasto informale.

Molto Spesso nella realizzazione del Finger food si utilizza la pasta frolla, in alternativa della pasta Brisè e della Pasta matta. Avremo modo di vedere entrambi in altre realizzazioni. La pasta frolla è d’altra parte un tipo di impasto croccante e molto simile al tradizionale biscotto, al contrario della pasta sfoglia che ha necessità di lievitazione al fine di incorporare aria per renderla soffice e leggera e quasi inconsistente al palato.
A proposito della pasta frolla è molto importante la tecnica di lavorazione dell’impasto. Infatti tutti gli ingredienti devono essere prima di tutto mischiati tra loro e lavorati solo con i polpastrelli delle mani. Questo procedimento servirà al fine di creare un impasto la cui consistenza deve essere simile alla sabbia, cercando in ogni modo di non surriscaldarlo con il calore delle mani.



Finger Food di pasta frolla: Bastoncini al Formaggio

I Bastoncini al Formaggio di pasta frolla fanno parte della più ampia categoria dei finger food ed in questo caso vengono realizzati con un impasto di pasta frolla al fine di rendeli croccanti, come anche i biscotti al formaggio.

I Finger Food di pasta frolla sono, dunque, nel caso specifico caratterizzati dal sapore salato del Parmiggiano Reggiano che risulta infatti invitante per gli adulti e i piccini che li asaggiano. I Bastoncini al Formaggio sono inoltre degli antipasti semplici e veloci da preparare ma comunque ricchi di gusto; particolarmente indicati per iniziare un Afternoon Tea. Da servire freddi o leggermente tiepidi, in entrambi i casi saranno deliziosi.

Tutte le parole evidenziate in questa ricetta sono dei link ed aprono nuove finestre dove potete trovare suggerimenti e il materiale necessario alla realizzazione.

Finger food
Bastoncini al Formaggio

Realizzazione dei Bastoncini al Formaggio

  • 75gr Farina 00
  • 40gr Burro (temperarura ambiente)
  • 1 Uovo
  • 40gr Formaggio grattugiato
  • Sale e pepe (quanto basta)
  1. Mischiare la farina con il burro morbido e sbriciolare l’impasto fra le mani fino a renderlo sminuzzato e bricioloso (Cramble)
  2. Aggiungere il sale ed il pepe
  3. Aggiungere l’uovo e poi il formaggio
  4. Quando il composto sarà omogeneo stendere con un mattarello la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa 1cm ed una forma rettangolare
  5. Pre-riscaldare il forno a 180ᵒC
  6. Tagliare in senso orizzontale ad ottenere delle striscioline di circa 1cm di larghezza (oppure usare un tagliapasta a rotella)
  7. Disporre su una teglia con della carta forno ed infornare per circa 12 minuti (fino a che sia dorate)
    • Ricordati che nessuno conosce il proprio forno meglio di sè stesso, questa è la prima regola da tenere a mente!
  8. Sfornare, lasciare raffreddare ed Enjoy
Finger food
Finger food

A proposito di Crumble…

Ho parlato in questa ricetta di Crumble, questo in realtà è un vero e proprio piatto tipico della cucina inglese che prevede frutta o verdura, cotti in precedenza, ricoperti da burro e farina mescolati grossolanamente e finiti in forno fino a doratura. Ma nell’ambito culinario il termine Crumble viene utilizzato anche per indicare l’impasto di pasta frolla che viene sbriciolato, così come si utilizza forse impropriamente il termine Sablé. Infatti anche questo impasto viene utilizzato nella creazione dei Finger Food di pasta frolla ma molto più per la realizzazione della base per crostata.

Finger Food di pasta frolla: Biscotti al Formaggio

In alternativa ai Bastoncini al Formaggio abbiamo un’altra realiazzazione ugualmente sfiziona che rientra nella selezione del Finger food di pasta frolla.

Nel caso in cui si voglia realizzare qualcosa di più creativo ed allegro, la pasta frolla può essere stesa e tagliata con degli stampi di forme diverse.
In entrambi i casi si tratta di realizzazioni molto ricche, infatti, in termini di calorie possiamo asserire che 100 g di Finger food di pasta frolla corrispondo a circa  468 Kcal.
Ma nonostante tutto i gustosi Biscotti al formaggio sono ideali, come è stato detto, anche per un simpatico aperitivo tra amici accompagnato da un buon bicchiere di prosecco o da uno spritz, molto di tendenza in questo periodo.

La curiosità divertente, a parer mio, che riguarda questi Finger food di pasta frolla è che contengono moltissimo formaggio ed io non posso mangiarne, quindi conosco il risultato solo dalle persone che li hanno assaggiati perché in alternativa mi diletto a cucinarli, per i miei cari ogni volta che posso.

Al fine di bilanciare il gusto intenso e salato del formaggio scelto, sarebbe opportuno aggiungere delle spezie. Infatti, entrambe le ricette prevedono l’uso del pepe nero ma potrebbero rappresentare interessanti alternative il rosmarino o il timo, e ancora la paprika, la curcuma o una granella di frutta secca. In ogni caso la nostra intenzione è sempre quella di creare dei piatti che siano sfiziosi ed invitanti, ma ancora più importante è il coinvolgimento dei nostri ospiti (e su queste pagine, dei Lettori).
Finger food
Biscotti al formaggio

Realizzazione dei Biscotti al Formaggio

  • 500 gr Farina
  • 400 gr Burro
  • 1      Tuorlo d’uovo
  • 400 gr Parmigiano grattuggiato
  • Sale e Pepe (circa 6gr)
  1. In una ciotola media unire la farina al burro morbido fino a che non si raggiunge un composto omogeneo
  2. Aggiungere il tuolo dell’uovo, il parmigiano, ed infine il sale ed il pepe amalgamare fino a che il composto sia nuovamente omogeneo
  3. Formare 2 piccoli salamini del diametro di circa 3cm e disporli in frigo per almeno 10 minuti (devono essere fermi e solidi)
  4. Pre-riscaldare il forno a 200˚C in modalità statica
  5.  Tagliare i salamini in orizzontale con uno spessore di 3/6mm e disporli su una teglia con carta forno
  6. Cucinare per 10 minuti a 200˚
    • Ricordati che nessuno conosce il proprio forno meglio di sè stesso, questa è la prima regola da tenere a mente!
  7. Lasciare raffreddare ed Enjoy
Finger food

Potrrebbe interessarti inoltre la mia Focaccia (clicca per vedere la ricetta)

Seguici anche sui nostri canali

Oppure iscriviti alla nostra Newsletter per essere sempre aggiornato

Loghetto Vintage
Archivio thelazyfatcat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *